Cooperazione Italia Svizzera: 138 milioni di euro per la competitività delle PMI

Ammonta a 138 milioni di euro il budget a disposizione per finanziare progetti di cooperazione tra Regione Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia, Provincia autonoma di Bolzano e i Cantoni Vallese, Ticino e Grigioni.

In totale sono sei i Programmi di cooperazione territoriale che garantiranno opportunità di sviluppo per la Valle d’Aosta nell’ambito del Programma Italia-Svizzera 2014/20, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e dal Fondo di rotazione, già licenziato dalla Giunta regionale.
“L’obiettivo del Programma – si legge in una nota – è di promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, valorizzare il patrimonio naturale e culturale, promuovere i sistemi di trasporto sostenibili, favorire l’inclusione sociale e il rafforzamento della ‘governance’ transfrontaliera“.

Per il Presidente della Regione Valle d’Aosta, Augusto Rollandin, il Programma Italia-Svizzera “è un’opportunità ulteriore non solo per effettuare interventi che assicurino ricadute positive sul territorio regionale, ma anche per contribuire al raggiungimento degli obiettivi della strategia macroregionale alpina”. Il Programma sarà presentato prossimamente al Consiglio regionale per la sua adozione definitiva.

Fonte: ANSA 

 

@GoldenGroupBO

 

[contact-form-7]

L’articolo Cooperazione Italia Svizzera: 138 milioni di euro per la competitività delle PMI sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz