Export Digitale e non solo: contributi internazionalizzazione 2021

Export digitale : bonus 2021 

Come è possibile leggere negli articoli blog, il 2021 è un anno ricco di contributi per internazionalizzare il proprio business.

Il bonus Digital Export si aggiunge alle altre misure per aumentare il numero di imprese italiane (soprattutto PMI) che operano stabilmente sui mercati internazionali, nel 2021 Farnesina, ICE e SIMEST hanno in programma la promozione di numerosi contributi e incentivi all’internazionalizzazione.

In alcuni casi si tratta della riapertura o del potenziamento di strumenti già esistenti da tempo (è il caso dei Fondi SIMEST 394 e 295).

394-81_ esamina ad aprile di tutte le domande

13.000 domande ricevute e un totale di 4 miliardi, questi i numeri del Fondo 394-81, strumento SIMEST per l’internazionalizzazione delle imprese.

Nonostante le domande siano state bloccate il 221 ottobre 2020, SIMEST concluderà di esaminare tutte le domande ricevute entro aprile con la conseguente ipotetica riapertura del Fondo.

Bonus Export Digitale 2021

Il 2021 sarà però anche l’anno del Bonus per l’export digitale, che è in corso di lancio.

Esso consiste in un voucher che sarà disponibile per le micro, piccole e medie imprese per migliorare la loro prestazione all’estero.

Il contributo potrà infatti essere usato per rivolgersi a provider di servizi digitali per avere siti web, ottenere servizi di traduzione, avere un boost pubblicitario o rivolgersi all’intermediazione digitale. Un nuovo strumento per la digitalizzazione dell’export, che si va a sommare ai voucher per i digital export manager che potranno essere richiesti dal 9 marzo.

 

 

LEGGI ANCHE: Voucher Internazionalizzazione 2021: MISE e INVITALIA

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz