Veneto: 8 milioni di euro per l’innovazione di imprese e professionisti.

Venezia, 8 giugno 2021.

È stato approvato un nuovo bando dalla giunta della Regione per la concessione di agevolazioni a favore di imprese e liberi professionisti che mettano in campo progetti di innovazione.

“Sottolineo che degli 8 milioni di euro destinati al bando, ben 2,4 milioni sono riservati a progetti da parte di liberi professionisti che potranno presentare domanda in forma individuale o associata – evidenzia l’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato che ha proposto la delibera -. Con il provvedimento intendiamo dare una forte risposta al mondo delle nostre imprese che chiede strumenti e mezzi a sostegno dell’innovazione, ma soprattutto ai professionisti che spesso sono il motore dell’innovazione nelle imprese stesse, essendo coloro che disegnano e coordinano tali progetti. E anche per questo meritano attenzione particolare”.

Lo stanziamento previsto è di 8.000.000 di euro per supportare la realizzazione di progetti di “innovazione di processo” e di “innovazione dell’organizzazione” da parte di imprese di qualsiasi dimensione e di progetti di “innovazione o trasformazione digitale” da parte dei liberi professionisti, comprese le associazioni professionali e le società tra professionisti.

I progetti finanziati dovranno avere una durata massima di 18 mesi.

Le agevolazioni saranno concesse in forma mista di un contributo a fondo perduto e un finanziamento agevolato, con percentuali che varieranno a seconda della tipologia di progetto finanziato e della natura del beneficiario.

La domanda di agevolazione va presentata a Veneto Sviluppo, che si occuperà di gestire e coordinare i procedimenti amministrativi.

Date per la presentazione delle domande: dal 5 al 12 luglio in relazione agli interventi attuati da liberi professionisti e associazioni professionali, e dal 19 al 26 luglio per quanto riguarda gli interventi attuati dalle imprese.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz