Bando Innovaturismo 2021: la Lombardia sostiene le MPMI del turismo.

Bando Innovaturismo: la Lombardia sostiene le MPMI del turismo.

Bando Innovaturismo: quali saranno le attività finanziabili.

Le Camere di Commercio lombarde, con l’obiettivo di supportare le MPMI lombarde della filiera turistica, hanno deciso di promuovere una misura che sostenga i partenariati di imprese che realizzino in modo innovativo progetti di promo-commercializzazione del territorio, che innalzino gli standard qualitativi dei prodotti e rafforzino le filiere turistiche con ricadute sul territorio in termini di innovatività e competitività.

La misura prevede contributi a fondo perduto per partenariati di MPMI che abbiano sede operativa o unità locale in Lombardia.
Gli obiettivi sono:

  • Rafforzare la crescita sostenibile delle MPMI del turismo, attraverso la cooperazione all’interno della regione e l’integrazione delle imprese e degli stakeholder del turismo negli ecosistemi dell’innovazione interregionali;
  • Promuovere l’uso delle nuove tecnologie digitali da parte delle MPMI, dando vita a nuovi modelli di business nel turismo;
  • Consentire agli operatori e alle imprese del settore del turismo di dotarsi di nuovi servizi per rendersi competitivi in vista della ripresa delle attività.

Il bando finanzia esclusivamente progetti di promozione e/o sviluppo turistico realizzati da partenariati che promuoveranno un prodotto o segmento turistico del
territorio.

Beneficiari del Bando Innovaturismo.

Possono accedere ai contributi i partenariati composti:

  • Da almeno 3 micro piccole e MPMI aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia e operanti nei settori del turismo, commercio, dei pubblici esercizi (bar e ristoranti), degli alloggi, dell’artigianato, dei servizi, delle attività artistiche e culturali, dell’istruzione e dello sport;
  • Da almeno 1 soggetto del territorio costituito in forma NON imprenditoriale (a titolo di esempio: musei, associazioni, guide turistiche, Consorzi turistici, Enti pubblici…) con sede operativa in Lombardia.

I contributi saranno riservati alle sole imprese. Per i requisiti di cui dovranno essere in possesso per avere accesso al Bando Innovaturismo, contatta Golden Group.

Caratteristiche del Bando Innovaturismo.

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto parametrato alle sole spese ammissibili al netto di IVA (tranne nei casi in cui la stessa non sia in alcun modo recuperabile) in misura pari al 50% nel limite massimo di 50.000,00 euro per partenariato.

L’investimento minimo per partenariato è pari a 20.000,00 euro; concorrono al conteggio solo le spese sostenute dalle imprese; ciascuna impresa dovrà sostenere una spesa minima di 2.500,00 euro all’interno del progetto.

Tempistiche.

Le domande per accedere al Bando Innovaturismo potranno essere inviate entro le ore 12.00 del 22 Ottobre 2021.

Per approfondimenti e news, resta aggiornato sul nostro blog.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz