Artigianato artistico: a disposizione 500 mila euro per le imprese toscane.

Artigianato artistico: a disposizione 500 mila euro per le imprese toscane.

Artigianato artistico: a disposizione 500 mila euro per le imprese toscane.

La regione toscana mette in campo 500 mila euro a fondo perduto per sostenere l’artigianato artistico.

Viene riproposto nel 2022 il bando a vantaggio delle micro, piccole e medie imprese del settore: le risorse messe a disposizione sono pari a quelle dell’anno precedente. Sono stati definiti dalla giunta regionale i requisiti di partecipazione al bando, che verrà presto pubblicato, e i criteri per la selezione dei progetti.

L’obiettivo è quello di incentivare e promuovere l’artigianato artistico toscano, supportando le imprese nei processi di internazionalizzazione e favorendone l’innovazione.

Le aziende potranno presentare un progetto da sole oppure in forma associata. Per farlo, dovranno disporre di un fatturato globale, cumulando gli esercizi 2019, 2020 e 2021, non inferiore al milione di euro  ed un fatturato minimo nello stesso triennio, nell’ambito specifico dell’artigianato artistico e tradizionale, non inferiore a mezzo milione.

Le attività previste dai progetti che saranno presentati dovranno essere realizzate tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2022.

In seguito, verrà stilata una graduatoria per la quale sono previste tre fasce di punteggio (con altrettanti tetti sul  contributo massimo rispettivamente di 200 mila, 300 mila e 500 mila euro fino alla copertura totale dei costi ammissibili).

Per ulteriori dettagli contatta Golden Group e resta aggiornato sul nostro blog!

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz