Accordi per l’innovazione: via alle domande dall’11 maggio

Accordi per l’innovazione: via alle domande dall’11 maggio.

Accordi per l’innovazione: via alle domande dall’11 maggio.

Il 18 marzo 2022 è stato pubblicato il decreto direttoriale nel quale è prevista la modalità di presentazione delle domande per i nuovi “Accordi per l’innovazione”.

La misura punta a supportare le imprese nei loro processi di investimento in ricerca e sviluppo industriale tramite contributi e finanziamenti agevolati.

La misura è rivolta alle imprese che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane e che presentino dei progetti d’importo superiore a 5 milioni di euro con investimenti in prodotti e modelli produttivi innovativi.

Dall’11 maggio le domande potranno essere redatte e presentate in via telematica tramite procedura disponibile nel sito internet del Soggetto gestore: https://fondocrescitasostenibile.mcc.it.

I soggetti proponenti dovranno svolgere le attività relative alla predisposizione della domanda di agevolazione e alla documentazione da allegare. A questo proposito la procedura di compilazione guidata è resa disponibile nel sito internet del Soggetto gestore a partire dal 19 aprile 2022.

Il Soggetto gestore valuterà le domande di agevolazioni nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione, andando a selezionare quelle che hanno a che fare con progetti di ricerca e sviluppo da realizzare interamente nei territori dell’amministrazione sottoscrittrice dell’Accordo quadro ed attinenti alle aree di intervento individuate dalla stessa amministrazione sottoscrittrice dell’Accordo quadro.

Un successivo provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese disciplinerà i termini e le modalità per la presentazione delle domande di accesso alla misura.

Per ulteriori dettagli contatta Golden Group e resta aggiornato sul nostro blog!

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz